Chiedere, provare, spiegare, comprendere, accettare, considerare, rivedere, sviluppare. Solo alcuni dei verbi che restano solamente scritti da qualche parte, senza che le persone si ricordino del loro significato più profondo e conseguentemente del loro utilizzo.
Portino pazienza quelli che qui ci trovano della politica: secondo me bisognerebbe essere un po' più comunisti. Che non vuol dire necessariamente votare a sinistra, o farsi crescere la barba fumare la pipa e vestirsi volentieri di rosso. Io dico proprio comunisti, di quelli che escono un minimo dal compartimento stagno della propria esistenza e si immaginano tutti distesi in mezzo a fiumane molto umane di esserini che più o meno, grosso modo, a occhio, hanno i loro stessi appetiti, bisogni, sensi di appartenenza e di diversità. Uscire da questi compartimenti stagni, dicevo, e tendersi un po' la mano. Chiedersi realmente come stia andando, quali siano i motivi dei nostri crucci o di contro, vogliamo sperare, delle nostre piccole ma grandi felicità viventi. Fare davvero fronte comune, chiamarsi colleghi di vita.
Continuo piuttosto a notare una proverbiale diffidenza, un generale trincerarsi dietro occhiali scuri e mandibole serratissime. Ci basterebbero due parole per capire che anche il signore più serio o la donna più austera ridono, hanno denti, difetti, capricci e bizzarre particolarità divertenti.

Scegliamo di rinunciarci.

Lo scegliamo proprio. Deliberatamente. Potremmo vivere una vita così, invece no. Preferiamo di no. Preferiamo credere che tutti ci vogliano male, che è inutile chiedere un aiuto, un po' di comprensione, che sia superfluo sperare che qualcuno ci comprenda. Preferiamo restare intaccati nel nostro pessimismo cibernetico; preferiamo ripetere all'infinito lo vedi che avevo ragione? anche quando non lo abbiamo mai dimostrato.

Secondo me non esistono i veri nemici, semmai persone con le quali abbiamo comunicato male. Secondo me c'è in giro un potenziale di cose belle che se non succedono è solo che colpa nostra.

Ma secondo me invece succedono.

Annunci