La favola bella che ieri t’illuse, che oggi mi illude.
La favola bella che ieri m’illuse, che oggi ti illude.
Ermione o non Ermione, vate o mica vate, pini o ginepri, ginestre o semplicemente tanti fiorellini di lillà, la questione è ben altra! C’è da sincronizzarsi! Lo spiega l’informatica. Il fatto è che non ci funziona il dispositivo blue-tooth. La corresponsione di amorosi sensi ha tormentato i flaccidi petti dei più romantici paciocconi d’Italia ed ovviamente non smette di tormentare chi ancora abbia un anelito di sentimentalismo attorno al buco del culo o giù di lì.
Si scopre (ed il trucco è ben noto: fa male l’ignoto) che il bilancino non dirà mai equilibrio. E che questa fantomatica corresponsione non è altro che un piccolo e cagionevole animaletto in via d’estinzione, cacciato via senza tregua dall’oggi dei selavaggi nostri tempi veloci.
L’uomo sta perdendo l’abitudine ad essere uomo e sta acquisendo la stessa dimestichezza coi sentimenti tipica dei palmari, delle nuove tecnologie WiMax, dei congressi nazionali del lavoro.

E credo che questo, oltre che una tragedia, sia quantomeno un piccolo peccatuccio.

(ai più sensibili dico: abbiate pazienza: quando mi sveglio presto la mattina e non faccio colazione, è così). (E io stesso comunque milito tra i più sensibili, ndr)

Annunci