La natura, la tranquillità, le pianticelle che crescono silenziose, la luce che filtra fioca, gli uccellini che cinguettano giulivi, in barba a tutte le crisi finanziarie del nuovo millenio. No, andar per castagne non è nient’affatto un’esperienza amena, rasserenante e distensiva. Provate voi a riempire la bisaccia schivando i cinghiali ed i colpi di chi li caccia!
Annunci