Ora, non è che io intenda proprio proprio estinguermi, questo no. Però sta di fatto che sono sui 25-26 andanti e manco di materia prima. Sicché qualche probabilità che i miei spermini non lascino traccia di me dopo la mia morte c’è, eccome se c’è! Avremo modo, se vorrete, di piangere tutti insieme per questa nefasta prospettiva, ma ora il punto che mi preme sottolineare è ben altro. Io ho modo di ritenere – e mi sento addirittura quasi sicuro in questo – che questo mondo non rimpiangerà i miei spermini, né i miei potenziali figli rimpiangeranno questo mondo.

(Todavia, se ci fosse qualche utero interessato e auspicabilmente interessante che volesse scongiurare quest’incalcolabile danno, sappia che sono ancora giovane e nel pieno vigore della mia fisicità (ancora per poco, forse)).

(Così, per dire).

Annunci