Giornaliste_mahAdesso perché una va a sculettare e a intervistare per Lucignolo i politici arrapati o perché va a trovare Chavez o perché fa all’amore (per così dire) con Piersilvio in cambio di una Verissima trasmissione è giornalista. Dilaga il fenomeno della spettacolarizzazione, semmai. Chiediamo il parere a personaggi dello spettacolo – meglio se personagge perché "tirano" (dire che cosa è volgare) di più – su tutto, come se questi sapessero granché. Di per sé il titolo sarebbe parso anche incoraggiante: è bello pensare che non sia vero lo stereotipo della bonazza stupidazza e che qualcuno con talenti "fuori" coltivi pure quelli "dentro", tuttavia gli esempi della Toniolo, della Campbell e della Toffanin lasciano molta tristezza e non dimostrano niente. Al più fanno venire dubbi, dubbi molto preoccupanti.
Annunci