Oggi a me viene di pensare solo a cose facili e semplici e corte. Allora ho pensato a queste due qua che mi sembrano interessanti:

siate voi il cambiamento che volete vedere nel mondo (da qualche parta l’avranno detta ma non mi ricordo più dove, del resto non è importante essere originali, quanto essere e basta)

meglio investire su se stessi anziché su cose che stanno nell’ "altrove".
Intendo dire che se uno si costruisce qualcosa, così come se lo fa, lo può pure perdere. Se invece uno mette tutto dentro di sé, come si fa con il maialino salvadanaio o con il maialino vero che diventerà un giorno salame, allora porterà sempre adosso, senza nemmeno volerlo realmente, il suo tesoro. E nessuno glielo potrà portare via. Dovremmo diventare sempre più capaci, sempre più conoscitori delle cose, sempre più belli, soprattutto. Sempre più in salute. Dovremmo dedicare ogni nostro istante a noi stessi. E visto che gli altri contribuiscono a renderci migliori, dovremmo dedicare ogni nostro istante anche agli altri.

Se divento migliore magari domani penso ancora. Altrimenti no. Comunque ciao.

Annunci